Google-Duo-logo-930x465-640x320

Google Duo

Google Duo, l’applicazione per effettuare videochiamate presentata durante il Google di quest’anno verrà rilasciata ufficialmente nelle giornata di oggi. La notizia arriva direttamente dal blog ufficiale di Google che nel frattempo ci svela alcune caratteristiche.

duo-PR-launch-screens_0003_screen-4Per prima cosa, per utilizzare Duo non si avrà bisogno di creare un account specifico perchè essa si basa totalmente sul vostro numero di telefono. Questo vuol dire che non appena scaricata l’applicazione potrete iniziare immediatamente ad utilizzarla con tutti i vostri contatti presenti nella rubrica; ma vuol dire anche che molto probabilmente non sarà multipiattaforma e che quindi potrà essere utilizzata solamente su un dispositivo alla volta.

 

Gli ingegneri di Google affermano inoltre di aver realizzato un’applicazione in grado di funzionare anche con connessione internet lenta, grazie alla capacità di adattare la qualità della chiamata alla larghezza di banda disponibile in quel momento e permettere così una videochiamata fluida e senza interruzioni. Inoltre non si avranno problemi per quanto riguarda il passaggio da una rete ad un altra, potrete infatti iniziare la chiamata sotto una rete Wi-Fi e continuarla sotto la vostra rete dati senza alcun problema.

Google ha speso molto tempo nella progettazione del layout di Duo in modo tale da renderlo il più semplice possibile, facilitandone l’uso anche per i meno esperti. Una funzionalità molto interessante è Toc Toc, essa vi permetterà di vedere un’anteprima della chiamata ancor prima di rispondere. In poche parole potrete visualizzare il video in diretta di chi vi sta chiamando e poi decidere se rispondere o meno. Per finire. Google ha lavorato anche sul lato della sicurezza: tutte le chiamate effettuate tramite Duo sono criptate end-to-end il che rende molto difficile l’intercettazione delle stesse.

Funzionalità Toc Toc

Al momento Duo non è ancora disponibile al download, ma lo diventerà nel corso della giornata e potrete scaricarlo dal Google Play Store